La storia di ABA Palermo


Giuliana Cardella e Maria Pia Pellerito s’incontrano all’università al corso di laurea specialistica in Psicologia  Clinica nel 2006. Avendo intrapreso entrambe il curriculum di neuropsicologia, si ritrovano due anni dopo presso il laboratorio di neuropsicologia dell’Università degli Studi di Palermo per il tirocinio post lauream.

E lì, attraverso un susseguirsi di idee e di scambi sul mondo dell’autismo, Giuliana chiede a Pia di seguirla in Svizzera, a Faido, per “toccare con mano” la riabilitazione di autistici adulti, attraverso la partecipazione ad una colonia di otto giorni nel Canton Ticino.Tale esperienza sarà a fondamento dell’amicizia tra le due e dell’inizio di una collaborazione per portare l’ABA in Sicilia, a Palermo, dove ancora non esiste una cultura sull’Analisi del Comportamento Applicata e una struttura in cui si possano applicare i suoi principi nell’ambito della riabilitazione per persone con autismo, con disturbi della comunicazione e con disturbi del comportamento.

Tornate a Palermo, nel 2009, Maria Pia Pellerito, pur non tralasciando mai il suo primo amore per la ricerca, decide di affiancare Giuliana Cardella nelle sue terapie domiciliari, e di formarsi con lei attraverso l’osservazione e la partecipazione diretta durante le sedute di riabilitazione.

Nel settembre 2010 apre lo studio “Cardella-Pellerito”, a modello di scuole ABA europee e americane, sotto la supervisione di George Bisset, BCBA, che supervisiona il lavoro clinico delle due psicologhe una volta a settimana.

Nel maggio 2011 si assiste al primo week end terapeutico-riabilitativo presso Marina di Cinisi, a cui seguirà una settimana intera di colonia a Luglio del 2011, mese in cui Giuliana Cardella completa i corsi di base a avanzati (BACB Approved Course Sequences - serie di corsi approvati dal Board Certified Behavior Analysts) con il Florida Institute of  Technology per ottenere la certificazione internazionale come analista comportamentale certificata (BCBA).

Il 16 Luglio 2012 apre il sito www.abapalermo.it.

Il 30 Settembre 2012 Giuliana Cardella ottiene la certificazione come Analista del Comportamento Certificata (BCBA) dal Behavior Analyst Certification Board.

Ad Aprile 2013 Maria Pia Pellerito completa  il Master di I livello”Modelli di Intervento Intensivo e Precoce”con loIESCUM – Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano e nel 2014 s'iscrive al Master di II livello all'Università degli Studi di Salerno.

Il 16 e il 17 Luglio 2013 Giuliana Cardella tiene il primo workshop dal titolo ” Principi e tecniche di base dell”Analisi Comportamentale Applicata”, a cui seguiranno diverse edizioni sia a Palermo, che a Messina e a Catania, e un Workshop Pratico di II livello.

Sempre nel 2013 Giuliana Cardella e Maria Pia Pellerito ottengono la certificazione sulle tecniche di guida protettiva " Team Teach".

A novembre 2014 nasce ABA Palermo, l'unico centro nella Sicilia occidentale con un BCBA in sede che fornisce servizi di analisi comportamentale applicata per oltre 80 bambini e adolescenti con disturbi del comportamento, della comunicazione, e disturbi dello spettro autistico.Formato da due supervisori ( un BCBA è un Senior Tutor ABA-VB) e   tutor ABA costantemente supervisionati.

Dal 2014 ad oggi , la Dott.ssa Cardella supervisiona anche il centro ABA GIARRE a Giarre - CT (Dott.ssa Lomonaco) , il centro BAOBAB a Calatabiano (Dott.ssa Monforte e Dott. Catalano) il centro ABA SUD a Gravina di Sicilia - CT (Dott.ssa Cimino Dott.Arcidiacono).

Con la Dott.ssa Pellerito, la Dott.ssa Cardella supervisiona lo Studio Lego di Vittoria (Dott.ssa Baldi e Dott.ssa Latino)  e privati a  Caltagirone presso la Scuola Alessio Narbone dal 2016 al 2019.

Ad oggi, oltre 1500 tra docenti, educatori, logopedisti, studenti, psicomotricisti e assistenti all'autonomia e alla comunicazione hanno partecipato ai workshop tenuti in tutta la Sicilia (province di Palermo, Trapani, Messina, Catania) dalle due Dottoresse.

 

 

 



Vedi Allegato



Torna indietro